Perché TRAME?

Il nostro Diario

La trama è quell’intreccio di fili che formano un tessuto, così come in narratologia è l’insieme degli eventi che costituiscono una storia.

Trame Africane vuole essere questo: un intreccio. L’intreccio tra l’Italia e l’Africa. L’intreccio di storie, vite, persone, emozioni.

Vogliamo condividere con voi le vicende di questa storia, raccontarvi le nostre trame perché ne possiate far parte anche voi.

Sister Mary Agnes , durante un incontro con gli studenti che si sono laureati grazie alle Borse di Studio sponsorizzate da Trame, disse:

“Il Machaka Project ha rotto una storia di povertà per cui se il nonno era povero, il figlio sarebbe stato povero, il nipote anche e così via. Voi avete tagliato questa catena e avete iniziato una nuova fase: quella delle possibilità”.

Ecco, vogliamo raccontarvi queste storie, queste possibilità donate e lo faremo attraverso la voce degli stessi protagonisti.

Linet

“Quando ero ragazza avevo un sogno ma non poteva diventare realtà. Quando ho conosciuto Trame Africane e il Machaka Project, lo è diventato”.

Tutto iniziò quando a mia madre fu diagnosticata una malattia cardiaca mentre ero ancora piccola.

Riuscii a terminare la Primary ma la sua salute iniziò a peggiorare e trascorreva più tempo in ospedale che a casa. Fui costretta ad andare a vivere da miei parenti…

Leggi la storia di Linet

Mercy

“Se non fosse stato per Trame Africane, tutti i miei sogni e le mie aspirazioni in questa vita
non sarebbero stati mai raggiunti”.

Mercy è una delle ragazze del Machaka Project ed attualmente lavora al St. Therese Mission Hospital di Kiirua.

Un unico desiderio: quello di poter studiare. Perché le piaceva, perché sapeva che studiare le avrebbe dato un’opportunità. Ma non poteva…

Leggi la storia di Mercy

Mercy

Mi hai insegnato a sostenere sempre le persone bisognose. Abbraccerò e vivrò sempre con questo atto gentile come parte della mia vita.

Sono parte della famiglia Trame da anni ormai: beneficiaria ed alunna del Machaka Project.

Mi sono imbattuta nelle Little Sisters nel momento del bisogno: avevo appena completato il mio esame KCPE ( Kenya Certificate of Primary School) nel 2005, i miei genitori erano in difficoltà economiche…

Leggi la storia di Mercy

“Da soli possiamo fare così poco; insieme possiamo fare così tanto”

DONA ORA